Finalitā dell'Associazione:

 

L’associazione ritiene che l'attitudine dell'uomo a leggere e rappresentare la realtā per mezzo di simboli sia una vera e propria "funzione". Tale funzione articola un linguaggio, quello simbolico, che rende possibile la comunicazione tra la coscienza individuale, la realtā e il "mistero" (Il mistero č quella parte del reale impenetrabile alle categorie e agli strumenti logico-razionali). L’associazione si propone le seguenti finalitā:

  1. Restituire all'uomo la consapevolezza dei limiti dei linguaggi dati, quelli appartenenti alle categorie semiotiche, segniche e razionali;
  2. Il superamento di quell'atteggiamento psicologico che si ferma a considerare le manifestazioni e i comportamenti umani nei campi razionali e biologici riducendo l'uomo a puro sintomo, a segno leggibile una volta per tutte;
  3. permettere all'individuo la ricerca di un senso e di un fine attraverso percorsi interiori, favorire attraverso un continuo allargamento della conoscenza e della coscienza di sé il raggiungimento e l'attuazione di quel realismo psichico che consente di vivere la realtā per mezzo della rinnovata capacitā di relazione simbolico-spirituale;
  4. lo studio e la divulgazione dei temi e dei problemi inerenti alla psicoterapia simbolico-spirituale;
  5. l’orientamento metodologico finora definito (nei punti precedenti) viene denominato psicologia mistagogica;
  6. l'esame delle implicazioni delle nozioni di salute, di malattia e di guarigione e l'analisi delle condizioni e degli effetti dell'azione terapeutica;
  7. la promozione di ricerche, (osservazioni sistematiche, sperimentazioni) orientate nell'ottica e per gli scopi suddetti;
  8. la partecipazione alla formazione psicoterapeutica (psicoterapia mistagogica) degli operatori sanitari del settore sia pubblico che privato.

(Estratto Art. 1 dello statuto)

 

 

Attivitā:

 

Per il raggiungimento del proprio scopo l'associazione svolge le seguenti attivitā:

- organizzazione di seminari, conferenze, dibattiti in collaborazione anche con strutture universitarie;

- organizzazione di attivitā di ricerca in collaborazione con enti morali e pubblici aventi le medesime finalitā e funzioni;

- costituzione di gruppi di formazione psicoterapeutica (psicoterapia mistagogica) con training individuali e di gruppo;

- costituzione di scuole e di corsi universitari per la ricerca e la formazione simbolico-spirituale: mistagogica.

(Estratto Art. 2 dello statuto)